Che cos’è l’alfa in finanza?

Alpha è la misurazione della performance di un portafoglio di investimento rispetto a un determinato benchmark, solitamente un indice del mercato azionario. In altre parole, è il grado in cui un trader è riuscito a “battere” il mercato per un periodo di tempo. L’alfa può essere positivo o negativo, a seconda della sua vicinanza al mercato.

Alpha non viene utilizzato solo come misura del portafoglio rispetto al mercato sottostante, ma anche della performance del gestore del fondo, che implementa le strategie e gestisce l’attività di trading.

Alfa vs beta

Alpha e beta vengono utilizzati insieme per confrontare e analizzare i rendimenti del portafoglio. Mentre alfa è la misura del rendimento di un portafoglio, beta è la misura della sua volatilità passata – o rischio – rispetto al mercato più ampio. Ad esempio, se la cifra beta è 1.2, significa che il titolo è il 20% più volatile rispetto al mercato.

Esempio di alfa in finanza

Il calcolo di base dell’alfa sottrae semplicemente il rendimento totale di un investimento dai rendimenti del benchmark, nello stesso periodo.

Tuttavia, è comune utilizzare il modello di determinazione dei prezzi delle attività di capitale, o CAPM in breve, per ottenere una visione più dettagliata delle prestazioni di un portafoglio. Con questo calcolo, sottrai il tasso di rendimento privo di rischio (ROR) dal rendimento atteso, quindi sottrai il beta per ottenere il premio per il rischio. Dovresti quindi moltiplicare questo premio per il rendimento di mercato (benchmark) meno il tasso di rendimento privo di rischio. Il calcolo è simile a questo:

Alfa = rendimento del portafoglio – ROR privo di rischio – beta * (rendimento di riferimento – ROR privo di rischio)

Diciamo che il rendimento atteso è del 12% dopo un anno, il tasso di rendimento privo di rischio è del 10%, il beta è 1.2 e il benchmark è dell’11%. Il tuo calcolo alfa sarebbe quindi: 12 – 10 – 1.2 x (11 – 10).

Ciò significa che l’alfa è dello 0,8%. Questa percentuale positiva significa che il portafoglio sta sovraperformando il mercato. Vale la pena notare che l’alfa di un portafoglio è soggetto a modifiche se le posizioni sono soggette a maggiori quantità di volatilità, causando la variazione del beta.

Pro e contro di alfa

Pro di alfa

Alpha può dare ai gestori di fondi un’idea generale dell’andamento dei loro portafogli rispetto al resto del mercato. Nel trading e negli investimenti, l’alpha può essere uno strumento utile per stabilire punti di ingresso e uscita dal mercato.

Contro di alfa

L’utilizzo di alfa come metodo per calcolare i rendimenti ha i suoi limiti: non può essere utilizzato per confrontare diversi portafogli di investimento o tipi di attività, poiché è limitato agli investimenti in borsa.

C’è molto dibattito sull’accuratezza dell’alfa come misura. Secondo l’ipotesi del mercato efficiente (EMH), tutti i titoli hanno sempre un prezzo corretto, quindi sarebbe impossibile identificare e sfruttare i prezzi errati. Se EMH fosse vero, non ci sarebbe modo di “battere” il mercato e l’alfa non esisterebbe.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più