Dizionario di Trading e Forex | Glossario e Definizioni del Forex

Non riesci a capire delle terminologie del trading? Hai bisogno di un dizionario di trading? Ecco per te il glossario di Trading e Forex più grande in tutt’Italia. Il glossario è organizzato dalla A alla Z, dai un’occhiata ora:

Definizione di chiamata coperta

Che cos’è una chiamata coperta? Una chiamata coperta è una strategia di trading di opzioni call. Si tratta di mantenere una posizione lunga esistente su un asset negoziabile e di scrivere (vendere) un’opzione call contro lo stesso asset, con l’obiettivo di aumentare il profitto complessivo che riceverà un trader. Scopri come negoziare opzioni Scopri di più sul trading di opzioni e su come iniziare. Per saperne di più Perché i trader utilizzano le chiamate coperte? Una chiamata coperta viene utilizzata… Leggi tutto »Definizione di chiamata coperta

Definizione del costo di trasporto

Qual è il costo del trasporto? Il costo del riporto è la quantità di denaro aggiuntivo che potresti dover spendere per mantenere una posizione. Ciò può presentarsi sotto forma di spese di finanziamento overnight, pagamenti di interessi su conti a margine e transazioni forex o costi di stoccaggio di qualsiasi merce alla consegna di un contratto futures. Scopri le nostre tariffe Scopri le diverse commissioni che dovrai sostenere quando fai trading con noi. Per saperne di più Quali mercati sono… Leggi tutto »Definizione del costo di trasporto

Definizione di convessità

Cos’è la convessità del legame? La convessità delle obbligazioni è una misura della relazione tra il prezzo di un’obbligazione e i tassi di interesse. Viene utilizzato per valutare l’impatto che un aumento o una diminuzione dei tassi di interesse può avere sul prezzo di un’obbligazione, il che evidenzia l’esposizione al rischio dell’obbligazionista. Scopri di più sul trading di obbligazioni Scopri i diversi tipi di titoli di stato e come prendere posizione. Per saperne di più Convessità e durata Per comprendere… Leggi tutto »Definizione di convessità

Contratti per differenza definizione

I contratti per differenza (CFD) sono un tipo di derivato finanziario, che funziona come un accordo per scambiare la differenza di prezzo di un’attività da quando la posizione viene aperta a quando viene chiusa. I CFD possono essere utilizzati per speculare sul prezzo futuro di una varietà di mercati, inclusi azioni, forex, materie prime, indici e altro ancora. Quando si negoziano CFD, l’asset sottostante non viene mai scambiato tra l’acquirente e il venditore e nessuna delle parti deve possederlo fisicamente… Leggi tutto »Contratti per differenza definizione

Definizione di merce

La merce ha un significato particolare in relazione alla piattaforma di IG. Qui, definiamo l’investimento in materie prime in generale e spieghiamo cosa significa per te quando fai trading con IG. Una merce è un bene fisico di base, spesso utilizzato come materia prima nella produzione di beni o servizi. Per essere scambiata sui mercati, una merce deve essere intercambiabile con un’altra merce dello stesso tipo e grado. Ciò significa che per un commerciante l’oro è oro: non importa dove… Leggi tutto »Definizione di merce

Definizione di obbligazioni

Che cos’è un’obbligazione? Nel Regno Unito, un’obbligazione è uno strumento utilizzato da un prestatore, come una banca, quando fornisce capitale a società e individui. Consente al prestatore di garantire i rimborsi del prestito contro i beni del mutuatario, anche se non è in grado di pagare. Un’obbligazione può concedere una quota fissa o una quota variabile. Un onere fisso è normalmente prelevato su un’attività materiale come la proprietà. Consente al prestatore di assumere la proprietà dei beni del mutuatario e… Leggi tutto »Definizione di obbligazioni

Definizione della Commissione

La commissione è la commissione applicata da un broker di investimento per effettuare operazioni per conto di un trader. I livelli di commissione variano tra i diversi broker, a seconda dell’asset negoziato e del tipo di servizio offerto. I broker di sola esecuzione tendono ad avere commissioni più basse, in quanto non decidono le operazioni per conto del cliente o offrono consulenza. La commissione non è l’unico tipo di addebito che i trader devono affrontare. Lo spread betting, ad esempio,… Leggi tutto »Definizione della Commissione

Definizione cartista

Un chartist è un trader che si affida prevalentemente ai grafici per aiutarli a comprendere i movimenti storici dei prezzi di uno strumento finanziario, al fine di prevedere e speculare meglio sulle sue prestazioni future. Sono anche comunemente noti come analisti tecnici o trader tecnici. Ci sono diversi modelli che i chartisti cercheranno come indicazione della direzione futura di uno strumento. Accerteranno i livelli di supporto e resistenza – o il massimo che i mercati sembrano essere disposti a lasciare… Leggi tutto »Definizione cartista

Definizione di guadagno addebitabile

Che cos’è il guadagno tassabile? Il guadagno imponibile si riferisce a una variazione redditizia del prezzo di un bene, misurata tra il momento in cui i beni sono stati acquistati e il momento in cui vengono venduti. Se applicato ai mercati finanziari, la maggior parte dei profitti, che siano il risultato di posizioni lunghe o corte, sono soggette all’imposta sulle plusvalenze (CGT). Alcuni costi relativi all’acquisto o alla manutenzione del bene, come l’imposta di bollo, vengono detratti dalla plusvalenza imponibile.… Leggi tutto »Definizione di guadagno addebitabile

Definizione del flusso di cassa

Il flusso di cassa è la quantità di denaro che entra ed esce dai conti di una società, come riportato negli annunci sugli utili. Può riferirsi a un singolo progetto o all’intera attività. Alcuni trader utilizzano il flusso di cassa come mezzo per giudicare le basi finanziarie di un’azienda. Se c’è una grande quantità di denaro in entrata, c’è più disponibilità da reinvestire nell’attività. Il flusso di cassa può essere più facile da confrontare tra le aziende in quanto non… Leggi tutto »Definizione del flusso di cassa