Uno scalpo nel trading è l’atto di aprire e poi chiudere una posizione molto velocemente, nella speranza di trarre profitto da piccoli movimenti di prezzo.

I commercianti che praticano questa tattica sono indicati come scalper e tenderanno a fare molti scalpi ogni giorno. La teoria alla base dello scalping è che i piccoli movimenti di prezzo sono più facili da prevedere rispetto a quelli grandi.

I profitti sugli scalpi tendono ad essere piccoli, ma le perdite possono essere ridotte al minimo poiché vengono rispettate regole rigorose.

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più