Che cos’è un mercato all’asta?

Un mercato all’asta è un ambiente che facilita la concorrenza tra acquirenti e venditori. In un mercato all’asta, gli acquirenti indicano il prezzo massimo che sono disposti a pagare per un bene, mentre i venditori esprimono il prezzo più basso che sarebbero disposti ad accettare.

Scopri di più sul trading di azioni

Scopri i diversi modi in cui puoi speculare sul prezzo delle azioni.

Per saperne di più

Tipi di asta

Il tipo di asta che uno scambio terrà dipende dall’ora del giorno e dai principi della domanda e dell’offerta. In generale, esistono tre diversi tipi di asta:

  • Apertura
    aste. Questi determinano il prezzo di apertura di un asset in una borsa, abbinando gli acquirenti ai venditori. La cifra più scambiata diventa il prezzo a cui l’asset si apre sul mercato
  • Infragiornaliero
    aste. Questo tipo di asta si tiene durante il giorno per abbinare gli acquirenti ai venditori e impostare il prezzo di un bene in base a quanto è richiesto all’interno di quella sessione
  • Aste di chiusura. Questi si tengono alla fine della giornata di negoziazione per determinare il prezzo di chiusura di un’attività, prima che il mercato chiuda e riapra la mattina seguente

Qual è il processo del mercato delle aste?

Il processo di mercato delle aste comporta la ricerca di una controparte per una determinata transazione. Questo viene eseguito da specialisti che lavorano per uno scambio, spesso noti come banditori d’asta. In una transazione in borsa, i banditori fungono da intermediari tra acquirenti e venditori. Il loro ruolo è quello di abbinare due parti che hanno indicato lo stesso prezzo o un prezzo simile per un bene.

Ciò differisce dal trading over-the-counter (OTC), in cui le due parti di un’operazione comunicheranno direttamente per raggiungere un consenso su un prezzo di acquisto e vendita.

Esempio di asta

Diciamo che tre acquirenti stavano compilando ordini per azioni della società ABC, con prezzi di acquisto rispettivamente di £ 5, £ 5,30 e £ 5,60. Nel frattempo, tre venditori avevano presentato offerte per vendere le loro azioni di ABC a £ 4,40, £ 4,70 e £ 5. In questo caso, un banditore farebbe corrispondere l’acquirente di £ 5 con il venditore di £ 5 e lo scambio andrebbe a buon fine. Ciò imposterebbe l’attuale prezzo di mercato per quel titolo a £ 5.

Una volta che questo è successo, gli acquirenti e i venditori che hanno proposto gli altri prezzi avrebbero riaggiustato i loro valori per scambiare al prezzo fissato dall’asta a £ 5.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più