Che cos’è un punto base?

Un punto base è un’unità di misura utilizzata per quantificare la variazione tra due percentuali: può anche essere indicata come “bp”, che si pronuncia “bip” o “beep”. Un punto base è uguale a un centesimo dell’uno percento, o 0,01%.

Ciò significa che una variazione dello 0,01% è una mossa di 1 pb, una variazione dell’1% è una mossa di 100 pb e una variazione del 10% è una mossa di 1000 pb.

I punti base sono comunemente usati per definire i tassi di interesse, quotare le variazioni di prezzo nel mercato azionario e delineare il costo dei fondi negoziati in borsa e dei fondi comuni di investimento. Aiutano i trader e gli analisti a chiarire il cambiamento tra due percentuali: invece di dire un aumento del 10% su un tasso del 10%, può essere descritto come un cambiamento di 1000 bps. Creando una misura universale, viene eliminata qualsiasi confusione sui movimenti dei prezzi e dei tassi di interesse.

Visita la nostra sezione notizie e idee commerciali

Ricevi le ultime notizie e analisi di mercato dai nostri esperti interni.

Per saperne di più

Esempio di punto base

Le variazioni dei prezzi o dei tassi non devono essere grandi per avere un impatto significativo sui mercati finanziari, motivo per cui vengono utilizzati i punti base per spiegare le variazioni percentuali inferiori all’1%.

Ad esempio, le variazioni dei tassi di interesse della banca centrale hanno spesso un impatto notevole sui mercati, anche quando la variazione è di pochi punti base. Diciamo che la Federal Reserve aumenterà il tasso di interesse. Il tasso attuale è fissato all’1% e hanno deciso un rialzo di 30 punti base. Ciò significherebbe che il tasso di interesse è aumentato dello 0,3%, quindi dall’1% all’1,3%.

Lo stesso vale per le variazioni del rendimento disponibile da determinati investimenti. Se 10.000 sterline vengono investite in uno strumento con un rendimento, allora ogni spostamento di punto base sarebbe pari a 1 sterline di profitto restituito.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più