Che cos’è un rapporto di trasmissione?

Un rapporto di indebitamento è una misura utilizzata dagli investitori per stabilire la leva finanziaria di un’azienda. In questo contesto, la leva finanziaria è la quantità di fondi acquisiti tramite prestiti creditori – o debiti – rispetto ai fondi acquisiti tramite capitale proprio.

Impara come fare trading con le azioni

Scopri di più sul trading di azioni, incluso come costruire un piano di trading e aprire una posizione.

Per saperne di più

Formula del rapporto di trasmissione

Il modo più comune per calcolare il rapporto di indebitamento è utilizzare il rapporto debito/capitale, che è il debito di una società diviso per il suo patrimonio netto, che viene calcolato sottraendo le passività totali di una società dalle sue attività totali.

La formula del rapporto di trasmissione è la seguente:

Questo rapporto è espresso in percentuale, che riflette quanto del capitale esistente di una società sarebbe necessario per estinguere il suo debito.

Esempio di calcolo del rapporto di trasmissione

Supponiamo che una società sia indebitata per un totale di $ 2 miliardi e attualmente detenga $ 1 miliardo di capitale azionario: il rapporto di indebitamento è 2, o 200%. Ciò significa che per ogni $ 1 di capitale azionario, la società ha $ 2 di debito. Questo sarebbe considerato un rapporto di trasmissione estremamente alto.

Che cos’è un rapporto di trasmissione buono o cattivo?

Un rapporto di indebitamento buono o cattivo è del tutto relativo, in quanto è un confronto tra una singola azienda e altre aziende dello stesso settore. Tuttavia, ci sono alcune linee guida di base che possono essere utilizzate per identificare rapporti desiderabili e indesiderabili:

  • Un rapporto di trasmissione elevato è qualsiasi cosa superiore al 50%
  • Un rapporto di trasmissione basso è qualsiasi cosa inferiore al 25%
  • Un rapporto di trasmissione ottimale è compreso tra il 25% e il 50%

Un’azienda con un elevato rapporto di indebitamento tenderà a utilizzare i prestiti per pagare i costi operativi, il che significa che potrebbe essere esposta a un rischio maggiore durante le recessioni economiche o gli aumenti dei tassi di interesse. Ciò potrebbe portare a difficoltà finanziarie e persino al fallimento.

Un’azienda con un basso rapporto di indebitamento avrà generalmente abitudini di spesa più prudenti o opererà in un settore ciclico – uno che è più sensibile agli alti e bassi economici – quindi cerca di contenere i propri debiti. Le aziende con bassi rapporti di indebitamento mantengono questo utilizzando il patrimonio netto per pagare i costi maggiori.

Come possono le aziende ridurre il loro gearing?

Le aziende possono ridurre il rapporto di indebitamento pagando i propri debiti. Esistono diversi modi per farlo, tra cui:

  • Vendere azioni. Rilasciare più azioni al pubblico per aumentare il patrimonio netto, che può essere utilizzato per pagare il debito della società
  • Conversione prestiti. Le aziende possono negoziare con i loro finanziatori per scambiare i loro debiti esistenti con azioni della società
  • Riduzione dei costi operativi. Riducendo la quantità di denaro in uscita, identificando le inefficienze e le aree di miglioramento, un’azienda può utilizzare la liquidità per pagare i propri debiti
  • Aumenta i profitti. Creare una strategia che aiuti ad aumentare i profitti può generare più denaro con cui un’azienda può pagare i propri debiti

Pro e contro dei rapporti di trasmissione

Pro dei rapporti di trasmissione

Un rapporto di indebitamento è una misura utile per le istituzioni finanziarie che emettono prestiti, perché può essere utilizzata come linea guida per il rischio. Quando un’organizzazione ha più debiti, c’è un rischio maggiore di problemi finanziari e persino di bancarotta.

I rapporti di indebitamento sono anche un modo conveniente per l’azienda stessa di gestire i propri livelli di debito, prevedere il flusso di cassa futuro e monitorare la propria leva finanziaria.

Contro dei rapporti di trasmissione

L’utilizzo del rapporto di indebitamento di un’azienda per valutare la sua struttura finanziaria ha i suoi limiti. Questo perché il rapporto di indebitamento potrebbe riflettere una struttura finanziaria rischiosa, ma non necessariamente un cattivo stato finanziario. Sebbene la cifra fornisca alcune informazioni sui dati finanziari dell’azienda, dovrebbe sempre essere confrontata con i rapporti storici dell’azienda e i rapporti dei concorrenti.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più