Cos’è il volume?

Il volume è una misura della quantità. In finanza, il volume è la quantità di un particolare bene scambiato in un periodo di tempo. Il volume è un indicatore chiave dell’attività di mercato e della liquidità, il che significa che viene spesso presentato insieme alle informazioni sui prezzi.

Ogni volta che viene negoziato un contratto, devono esserci un acquirente e un venditore affinché la transazione abbia luogo: ogni transazione è un singolo scambio e contribuirà al volume degli scambi. Vale la pena notare che il numero di transazioni effettive non è indicato nel volume degli scambi, è il numero di attività negoziate che viene conteggiato. Quindi, se cinque acquirenti acquistano un’azione ciascuno, sembra che un acquirente acquisti cinque azioni.

Quando un mercato è descritto come “attivo” indica che il volume degli scambi sarà più alto, e se il mercato è descritto come “inattivo” significa che il volume degli scambi sarà inferiore. Il volume degli scambi è solitamente più alto quando c’è una significativa fluttuazione dei prezzi nel mercato – questo potrebbe essere in risposta a notizie, annunci aziendali, annunci politici e così via.

Analisi di mercato

Ricevi le ultime notizie e analisi di mercato dai nostri esperti interni.

Per saperne di più

Pro e contro del volume

Pro del volume

Il volume può essere utilizzato per misurare azioni, obbligazioni, opzioni, futures, materie prime e forex. Tuttavia, il volume viene utilizzato più spesso nel trading di azioni, dove mostra il numero di azioni che vengono scambiate.

Poiché il volume offre una dimensione extra quando si esamina la cronologia dei prezzi di un asset, è uno strumento popolare nell’analisi tecnica dei mercati. Aiuta a determinare la forza dei movimenti di prezzo. Se un movimento di prezzo è accompagnato da un aumento proporzionale del volume, è visto come più significativo di uno che non lo è.

Contro di volume

Ogni mercato o borsa terrà traccia del proprio volume e distribuirà i dati ai trader. Questi rapporti sul volume di solito vengono forniti una volta all’ora, ma sono solo stime: per dati di volume precisi i trader devono aspettare fino alla fine della giornata.

Tuttavia, ci sono altri modi in cui i trader possono determinare il volume di mercato, come il volume del tick o il numero di variazioni di prezzo. Se il prezzo di mercato sta cambiando rapidamente, può essere un indicatore di un elevato volume di scambi.

Esempio di volume

Diciamo che stai guardando il volume degli scambi sul mercato azionario. Hai deciso di concentrare la tua attenzione sulla società ABC e vuoi determinare se il prezzo delle azioni sta aumentando. Tuttavia, puoi vedere che c’è un volume di scambi basso, il che significherebbe che c’è poco potere d’acquisto sul mercato.

Decidi che il movimento del prezzo non è abbastanza rialzista e decidi di non aprire una posizione.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più