Che cos’è una data di scadenza nel trading?

Una data di scadenza (o data di scadenza) nel trading è il punto in cui una posizione si chiude automaticamente. In altre parole, un trader dovrà decidere cosa vuole fare con la sua posizione aperta prima della data di scadenza. Potrebbero chiuderlo manualmente, lasciarlo scadere o, a seconda dello strumento che stanno utilizzando, capovolgerlo.

Impara a fare trading sui futures

Scopri i pro ei contro del trading di futures con IG.

Per saperne di più

Quali prodotti finanziari hanno una data di scadenza?

Solo alcuni prodotti finanziari hanno una data di scadenza, che varia da prodotto a prodotto. Le scommesse spread, ad esempio, hanno sempre una data di scadenza fissa. I CFD (contratti per differenza) non hanno una data di scadenza, a meno che non siano su future o 100 digitali.*

Con le opzioni, la data di scadenza è il punto in cui il trader può scegliere di esercitare l’opzione o lasciarla scadere senza valore, poiché non ha alcun obbligo di scambiare l’attività. Ma con i contratti futures, i trader devono scambiare l’asset alla data di scadenza o rinnovare il contratto.

In che modo le date di scadenza influiscono sul valore di una posizione?

L’impatto delle date di scadenza sul valore di una posizione dipende dal prodotto. Con le scommesse spread, le date di scadenza guidano la liquidità nel mercato – non influiscono sul valore della posizione. I CFD non hanno date di scadenza e quindi anche il valore della posizione non ne risente.

Con le opzioni, il valore del contratto è influenzato dalla data di scadenza. Dopo la scadenza, il contratto non ha alcun valore, quindi più tempo manca alla data di scadenza, più tempo ha il mercato per raggiungere il prezzo di esercizio.

Il prezzo di esercizio è il prezzo al quale un’opzione può essere esercitata e il prezzo al quale l’attività sottostante sarà acquistata o venduta. Ciò significa che se hai due opzioni out of the money con prezzi di esercizio identici sullo stesso mercato, quella con la data di scadenza successiva ha più tempo per diventare at the money o in the money.

Con i futures, ti assumi l’obbligo di acquistare un bene a un prezzo concordato alla scadenza del contratto. La data di scadenza non influisce sul valore del contratto futures, poiché il contratto deve essere liquidato, indipendentemente dal valore di mercato o dal prezzo spot.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

*Tieni presente che i 100 digitali possono essere offerti solo a clienti professionali, quindi dovrai confermare di essere idoneo prima di poterli scambiare.

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più