Che cos’è un ordine di lavoro?

Un ordine di lavoro è un termine generale che indica l’apertura di un ordine di stop o di limite. Gli ordini di lavoro vengono utilizzati per consigliare al tuo broker di eseguire un’operazione quando un’attività sottostante raggiunge un prezzo specifico. Ciò significa che il tuo broker sa in anticipo come vorresti fare trading, in modo che possa prendere decisioni più rapide.

Gli ordini di lavoro sono una delle diverse varietà di ordini. Ma, a differenza della maggior parte dei tipi di ordine, gli ordini di lavoro non sono differenziati in base alla data di scadenza. Invece, possono avere qualsiasi durata di scadenza allegata a loro, dallo stesso giorno a good-‘til-cancellated.

Scopri la nostra piattaforma di trading online

Scopri di più sui nostri strumenti di gestione del rischio integrati, inclusi stop e limiti.

Per saperne di più

Esempi di ordine di lavoro nel trading

Quando effettui un ordine funzionante, scegli un prezzo futuro al quale acquistare o vendere un asset. Gli ordini stop verranno eseguiti a un livello meno favorevole rispetto al prezzo di mercato corrente, mentre gli ordini limite verranno eseguiti a un livello più favorevole rispetto al prezzo di mercato corrente.

In altre parole, non apri l’operazione al prezzo corrente di un asset, ma piuttosto effettui un ordine per aprire l’operazione al prezzo che sei disposto a pagare. Solo una volta, o se, viene raggiunto quel prezzo, la tua operazione verrà aperta.

Supponiamo che tu voglia andare long sulle azioni Coca-Cola. L’attuale prezzo delle azioni è di $ 44, ma ti aspetti che il prezzo di mercato scenda e desideri acquistare a un prezzo più vantaggioso, prima che ricominci a salire. Decidi di allegare un ordine di lavoro che aprirà la tua operazione se il prezzo delle azioni raggiunge $ 43. Se il mercato scende a questo prezzo, il tuo ordine verrà eseguito, ma se il mercato non raggiunge questo prezzo, l’ordine di lavoro non verrà eseguito.

Pro e contro di un ordine di lavoro

Pro di un ordine di lavoro

Con un ordine di lavoro, puoi scegliere il minimo e il massimo che sei disposto a pagare per un’operazione. Quando questo prezzo viene raggiunto, il tuo broker effettuerà lo scambio.

Gli ordini di lavoro possono essere un buon modo per gestire le tue preferenze di rischio e assicurarti che le tue posizioni siano allineate con i tuoi obiettivi e il tuo piano di trading.

Contro di un ordine di lavoro

Uno svantaggio dell’utilizzo di un ordine funzionante è che se il prezzo di mercato non raggiunge il livello che hai selezionato, il tuo ordine non verrà eseguito e non entrerai mai nel mercato.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più