Cosa sono le azioni blue chip?

Le azioni blue chip sono le azioni di società rispettabili, finanziariamente stabili e consolidate nel loro settore. Nel tempo, le aziende considerate blue chip tendono a cambiare, quindi la definizione esatta di ciò che è richiesto per lo status di blue chip può essere vaga. Tuttavia, un’azienda considerata blue chip tenderà ad essere al vertice o vicino al vertice del suo settore, sarà presente su un indice riconosciuto e avrà un marchio ben noto.

Impara come fare trading con le azioni

Scopri di più sul trading di azioni, incluso come costruire un piano di trading e aprire una posizione.

Per saperne di più

Esempi di azioni blue chip

Non esiste un elenco formale di titoli blue chip ma, in genere, i componenti rappresentati in un indice noto saranno considerati come tali e sono indicati come indici blue chip – questo include indici globali come il Dow Jones, il DAX, CAC 40 e Euro Stoxx 50. Indici come FTSE 100 e S&P 500 contengono un mix di azioni blue-chip e società a grande o media capitalizzazione che non sono considerate blue chip.

Le azioni blue chip sono soggette a modifiche, ma alcuni esempi comuni includono:

  • Mela

  • Coca Cola

  • Disney

  • IBM

  • Johnson & Johnson

  • Microsoft

  • Nike

  • Pfizer

  • Verizon

  • Wal-Mart

Pro e contro del trading di azioni blue-chip

Pro delle azioni blue-chip

Le azioni blue chip sono generalmente considerate a basso rischio perché tendono a registrare guadagni costanti e, il più delle volte, a pagare dividendi agli investitori. Un titolo blue-chip tende a essere considerato affidabile dagli investitori, in parte perché avrà una grande capitalizzazione di mercato. Sono l’opposto dei penny stock, che tendono ad avere un prezzo più basso e meno stabile e non pagano regolarmente i dividendi.

Contro delle azioni blue-chip

Le azioni blue chip non sono immuni da crash o bancarotta, ma tali eventi tendono a fare notizia. Poiché questi titoli sono principalmente di proprietà del pubblico degli investitori, se ci sono cattive notizie sul mercato, potrebbero causare danni sostanziali al prezzo delle azioni.

Le azioni blue-chip sono buone per gli investitori che vogliono vedere guadagni costanti nel loro portafoglio, ma per gli speculatori, non tendono ad avere il movimento a breve termine necessario per molte strategie di trading. È improbabile che i trader a breve termine vedano drastici movimenti quotidiani nel prezzo di un’azione blue-chip a causa della sua capitalizzazione di mercato relativamente stabile.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più