Che cos’è un’IPO?

IPO è l’abbreviazione utilizzata per descrivere un’offerta pubblica iniziale, la prima vendita di azioni emesse da una società. Prima di un’IPO, la società è definita “privata” perché le sue azioni sono disponibili solo per i primi investitori. Dopo un’IPO, la proprietà delle azioni viene aperta al mercato più ampio, motivo per cui le IPO sono anche conosciute come flottanti, quotazioni o “diventa pubblica”.

Quando una società si imbarca in un’IPO, quota un certo numero di azioni in borsa per aumentare il capitale di investimento. Le IPO sono uno dei tanti modi in cui le aziende possono cercare di raccogliere capitali, con altre opzioni popolari tra cui la ricerca di grandi investitori, il crowdfunding o l’utilizzo di utili non distribuiti.

Impara come fare trading con le azioni

Scopri di più sul trading di azioni, incluso come costruire un piano di trading e aprire una posizione.

Per saperne di più

Pro e contro delle IPO

Pro delle IPO

Un’IPO di successo può raccogliere enormi quantità di capitale. Un esempio di IPO è quando Alibaba è stata quotata alla Borsa di New York (NYSE) nel 2014 e ha raccolto oltre 20 miliardi di dollari. Essere quotati in borsa aiuta ad aumentare l’esposizione, il prestigio e l’immagine pubblica dell’azienda, il che significa che le IPO possono aumentare le vendite e i profitti dell’azienda in futuro e fornire una valutazione più accurata di un titolo.

Per i trader, un float può essere un ottimo modo per acquistare una quota di una società – o prendere una posizione sulla sua traiettoria di prezzo – nel momento in cui colpisce il mercato azionario. Le IPO aumentano anche la liquidità sul mercato, il che rende più facile per acquirenti e venditori evadere i loro ordini.

Contro delle IPO

Quando una società è quotata in borsa, diventa soggetta alle norme e ai regolamenti di un organo di governo. Ciò significa che è necessario divulgare informazioni finanziarie, inclusi contabilità, imposte e profitti, che possono essere utili ai concorrenti.

Sebbene la diffusione delle informazioni sia potenzialmente un ostacolo per le imprese, per i trader rende l’analisi di un’azienda e della sua traiettoria del prezzo delle azioni molto più semplice perché le informazioni sono facilmente disponibili.

Le IPO comportano anche costi considerevoli per l’azienda e richiedono che si adatti agli occhi del pubblico. C’è anche la possibilità di un finanziamento aggiuntivo se il mercato non è d’accordo con il prezzo dell’IPO, che può far abbassare immediatamente il prezzo delle azioni. Questi rischi rendono il galleggiamento una considerazione costosa per un’azienda.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più