Che cos’è l’offerta aggregata?

L’offerta aggregata è il valore totale di beni o servizi in un mercato, settore o economia. L’offerta aggregata viene utilizzata per mostrare la quantità di beni che possono essere prodotti a diversi livelli di prezzo in un determinato periodo di tempo, di solito un anno.

Visita la nostra sezione notizie e idee commerciali

Ricevi le ultime notizie e analisi di mercato dai nostri esperti interni.

Per saperne di più

Offerta aggregata di breve periodo e offerta aggregata di lungo periodo

L’offerta aggregata può essere suddivisa in offerta aggregata di breve periodo e offerta aggregata di lungo periodo.

L’offerta aggregata di breve periodo (SRAS) è la relazione tra il prodotto interno lordo reale (PIL) e i livelli attuali dei prezzi. Mostra la produzione che un’economia può gestire a breve termine a diversi livelli di prezzo.

SRAS presuppone che i livelli di capitale siano inflessibili a causa di costi fissi come contratti salariali, accordi di affitto e prezzi regolamentati, solo per citarne alcuni.

L’offerta aggregata di lungo periodo (LRAS) si riferisce alla produzione teorica di un’economia se avesse una disoccupazione netta pari a zero, il che significa che la sua forza lavoro sta operando alla massima capacità.

LRAS afferma che l’offerta aggregata non è determinata dai livelli attuali dei prezzi o dalla domanda aggregata, ma è invece determinata dai fattori di produzione tra cui capitale, lavoro e tecnologia di produzione.

Differenze tra SRAS e LRAS

La differenza principale tra SRAS e LRAS è l’effetto che la domanda aggregata ha su ciascuno. In SRAS, il capitale è fisso, il che significa che qualsiasi cambiamento nella domanda aggregata influenzerà ciò che un produttore può realisticamente produrre a breve termine. Di conseguenza, è improbabile che la produzione cambi drasticamente.

In LRAS, l’ipotesi è che le variazioni della domanda aggregata non abbiano un impatto duraturo sulla produzione totale dell’economia. Gli unici fattori che possono influenzare la produzione di un’economia in LRAS sono il capitale, il lavoro e la tecnologia di produzione, perché tutto il resto nell’economia è considerato alla massima efficienza.

Cosa fa cambiare l’offerta aggregata?

Diversi fattori fanno sì che l’offerta aggregata cambi, a seconda che si tratti di breve o di lungo periodo. Le modifiche all’offerta aggregata di breve periodo sono spesso imprevedibili e inaspettate, mentre le modifiche all’offerta aggregata di lungo periodo possono spesso essere previste o sono il risultato di uno sforzo concertato all’interno dell’economia o del settore in questione.

Gli SRAS possono essere influenzati da eventuali cambiamenti nella domanda aggregata o da altri fattori come gli shock dell’offerta, che potrebbero includere qualsiasi cosa, dai cattivi raccolti alla carenza di petrolio.

LRAS può cambiare se la produttività in un settore o nell’economia cambia. La produttività potrebbe essere influenzata da un aumento di tutti i fattori di produzione, compresa la disponibilità o la scarsità di materie prime, la qualità complessiva di tali materiali, i salari o la terra disponibile per la produzione.

Le scarse risorse potrebbero diventare più accessibili se c’è una crescita demografica – organica o attraverso la migrazione – e la qualità delle risorse potrebbe migliorare se la forza lavoro è meglio istruita o riceve più formazione.

Che cos’è una curva di offerta?

Il termine “curva di offerta” è usato solo per riferirsi all’offerta aggregata di breve periodo e la curva è inclinata verso l’alto perché la quantità di beni offerti aumenta all’aumentare del prezzo. Di seguito è riportato un esempio di curva di offerta di breve periodo.

Come calcolare l’offerta aggregata

Il calcolo dell’offerta aggregata a breve termine è il seguente:

Y = Y* + a(P-Pe)

Dove:

Y = la produzione dell’economia

Y* = il livello naturale di produzione dell’economia

a = il coefficiente, che è sempre maggiore di 0

P = il livello dei prezzi

Pe = il livello di prezzo atteso dai consumatori

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più