Che cos’è uno scambio?

Una borsa è un mercato aperto e organizzato per materie prime, azioni, titoli, derivati ​​e altri strumenti finanziari. I termini scambio e mercato sono spesso usati in modo intercambiabile, poiché entrambi descrivono un ambiente in cui i prodotti quotati possono essere scambiati.

Una funzione chiave di uno scambio è quella di fornire opportunità di trading eque, efficienti e ordinate centralizzando l’acquisto e la vendita di un particolare tipo di attività. Invece di trattare direttamente con gli scambi, la maggior parte dei trader utilizzerà un broker.

Esempi di scambi

Gli scambi si trovano nella maggior parte dei paesi del mondo. Possono essere un luogo fisico, dove i commercianti si incontrano per condurre affari, o una piattaforma elettronica.

Fisico

Tradizionalmente, uno scambio era un luogo fisico utilizzato per la negoziazione di titoli, che operava tramite una protesta aperta o un sistema a doppia asta. Sebbene meno comuni, ci sono alcune borse che offrono ancora il pit trading, tra cui il New York Stock Exchange (NYSE) e il Chicago Board Options Exchange (CBOE).

Elettronico

In linea con la rapida trasformazione digitale dell’economia odierna, anche la definizione di scambio si è notevolmente evoluta. Poiché le borse tradizionali hanno iniziato a gestire una quantità crescente di flussi di trading, la maggior parte delle operazioni ha iniziato a essere piazzata elettronicamente, fuori dal trading floor. Alcuni esempi di borse puramente digitali sono la borsa NASDAQ.

Pro e contro degli scambi

Pro degli scambi

Gli scambi sono organismi regolamentati, il che significa trasparenza sia dei prezzi che delle transazioni. Secondo questi regolamenti, ogni transazione in borsa è garantita e regolata, di solito attraverso una stanza di compensazione. Le borse hanno anche la responsabilità di garantire la migliore esecuzione, il che significa che tutti i partecipanti ottengono parità di trattamento e tutte le operazioni vengono eseguite al miglior prezzo di mercato disponibile.

Contro degli scambi

Poiché le transazioni sono spesso distribuite su più borse, c’è stato un aumento dei modelli di negoziazione algoritmica e di negoziazione ad alta frequenza (HFT). Si è ipotizzato che questi modelli possano fornire falsa liquidità e front-running, ovvero la pratica di eseguire illegalmente un ordine personale prima di un ordine considerevole del cliente. Nei casi in cui gli algoritmi vengono scambiati al di fuori dei loro schemi previsti, questi modelli sono stati anche collegati a crolli di mercato.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più