Cos’è M2?

M2 è una classificazione dell’offerta di moneta. Include M1 – che comprende contanti al di fuori del sistema bancario privato più depositi in conto corrente – includendo anche capitale in conti di risparmio, conti del mercato monetario e fondi comuni di investimento al dettaglio e depositi vincolati inferiori a $ 100.000.

M2 è una classificazione più ampia di M1 perché include attività ancora altamente liquide ma non esclusivamente liquide. M2 è principalmente utilizzato come classificazione per l’offerta di moneta nell’eurozona e in America; nel Regno Unito, le designazioni ufficiali sono limitate a M0 e M4.

Qualsiasi aumento dell’offerta di moneta è un’informazione importante per i commercianti di forex, perché un aumento dell’offerta potrebbe ridurre il prezzo di una valuta, supponendo che la domanda rimanga la stessa.

Scopri di più sul trading forex

Scopri di più sul forex trading, incluso cos’è lo spread e come funziona la leva finanziaria nel forex.

Per saperne di più

M2 e inflazione

M2 è utilizzato come indicatore di possibili aumenti o diminuzioni dei livelli di inflazione. Questo perché è una misura più ampia dell’offerta di moneta in un’economia rispetto a M1 – che guarda solo al denaro che è nelle mani del pubblico.

Di conseguenza, M2 offre una panoramica più completa dei livelli di inflazione perché se l’offerta monetaria di M2 aumenta, l’inflazione potrebbe aumentare. Allo stesso modo, se l’offerta di M2 è limitata dalle banche centrali, l’inflazione potrebbe diminuire. Tuttavia, è generalmente accettato che vi sia un ritardo compreso tra 12 e 18 mesi prima che i livelli di inflazione rispondano all’aumento dell’offerta monetaria.

Inoltre, l’inflazione aumenterà solo se l’offerta monetaria viene aumentata, ma la produzione economica rimane la stessa. Se la produzione economica aumenta insieme all’offerta di moneta, l’inflazione potrebbe non aumentare affatto.

In che modo le banche centrali influenzano M2?

Le banche centrali possono influenzare l’offerta di M2 emettendo più denaro nell’economia o incentivando le persone a spendere di meno. Il quantitative easing è un modo in cui una banca centrale può aumentare l’offerta di moneta e stimolare l’economia.

Per ridurre l’offerta di M2 in un’economia, una banca centrale potrebbe emettere obbligazioni o altri titoli garantiti dal governo che i prestatori possono acquistare; in tal modo, prestano i soldi del governo. Ciò significa che le riserve monetarie di una banca centrale aumentano a spese del denaro disponibile nell’economia.

Le banche centrali possono anche aumentare o diminuire i tassi di interesse per influenzare M2. Se i tassi di interesse sono più bassi, il prestito diventerà probabilmente più popolare, il che aumenterà l’offerta di denaro. Al contrario, se i tassi di interesse aumentano, aumenterà anche il costo del prestito, il che dissuaderà le persone dal contrarre prestiti. Ciò ridurrà l’offerta di moneta M2 in un’economia.

Sviluppa la tua conoscenza del trading

Scopri come fare trading con IG Academy, utilizzando la nostra serie di corsi interattivi, webinar e seminari.

Vai a IG Academy

A – B – C – D – E – F – G – H – I – L – M – N – O – P – Q – R – S – T – U – V – W – Y

Vedi tutti i termini commerciali del glossario

Correlati
https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

https://www.ig.com/uk/glossary-trading-terms/currency-options-definition

Definizione di rendimento

Che cos'è un rendimento? Un rendimento è il reddito guadagnato da un investimento, il più delle volte sotto forma di Leggi di più

Definizione di futures su valute

Cosa sono i futures su valute? Un future su valuta è un contratto che dettaglia il prezzo al quale una Leggi di più

Definizione di deprezzamento della valuta

Che cos'è il deprezzamento della valuta? Il deprezzamento della valuta è il declino del valore di una valuta rispetto a Leggi di più

Definizione di day trading

Che cos'è il day trading? Il day trading è una strategia di trading che prevede l'apertura e la chiusura di Leggi di più

Definizione di cristallizzazione

Che cos'è la cristallizzazione? Cristallizzazione significa vendere un bene per realizzare plusvalenze o minusvalenze. Quando un investitore acquista un'attività, qualsiasi Leggi di più